Finirai per trovarla la via, se prima hai il coraggio di perderti... T. Terzani

Special: la storia

Dopo 4 mesi di attesa, la mia idea di trasformare il Super Ténéré in una special sta per avere inizio.

Ho finalmente trovato quel che cercavo: un TDM 850 seconda serie (4TX) con motore a scoppi sfasati, ovvero con imbiellaggio a 270°, anno 2000, con 46.000km, prezzo 850€, un affare!

A che mi serve?

Hyper Ténéré b

La struttura della termica è praticamente identica a quella del 750, con pochi interventi riuscirò a montarlo nella culla del Super, vantaggio dell’operazione? Un’erogazione più corposa ai bassi e medi regimi, minore consumoabbattimento del kilometraggiomanutenzione minore nell’ordine del 10-20%

Questo è l’intervento principale, ma seguiranno anche modifiche estetiche e funzionali.

Il design del prototipo è minimale, volto a rendere semplici gli interventi di meccanica ed ad alleggerire esteticamente questo bisonte, cercando una linea filante e attenuando la larghezza del blocco motore e quindi della motocicletta in prospettiva frontale.

Vi presento la bozza per la realizzazione della special Hyper Ténéré XTZ 850!

Gli interventi in programma sono molti e spero di concluderli entro maggio:

  • sostituzione motore e carburatori 750->850
  • sostituzione impianto elettrico, strumentazione e parte delle luci con quello del TDM
  • sostituzione di parte dell’impianto frenante, in particolare adattamento della pompa freno del TDM
  • rinforzo telaio nei punti nevralgici
  • realizzazione scarico artigianale
  • rimozione di tutte le carene originali, realizzazione di scocca minimale in alluminio
  • nuova verniciatura

 

Hyper Ténéré blog

In tutto questo desidero ringraziare sentitamente Fabio Goffi, che seguirà tutte le operazioni con la sua esperienza di ex meccanico mondiale trial Giappone.

Potrai seguire tutte le fasi della trasformazione sul mio sito, in elenco ecco le operazioni eseguite ed i relativi post sul blog:





Inizio lavori!

Sono cominciati i lavori, finalmente, la giornata non era il massimo, ma il fine settimana è l’unico periodo in cui posso lavorarci, e così mi sono rimboccato le maniche e via. Innanzitutto una foto della moto “nuda”…diamine è proprio bella cattiva, ci verrebbe fuori una strepitosa streetfighter se non dovessi toglierle gran parte degli organi… Continua a leggere ->



Il parto dell’850

Giorno 2 dello smontaggio: alla fine dei giochi non è stato difficile venire a capo di tutto, già dalla prossima settimana comincerò a lavorare sulla mia, ma vediamo prima cosa ho fatto oggi. Finisco di togliere parte del cablaggio ed i comandi al manubrio, compreso impianto frenante anteriore. Tolto il radiatore, che ha 2 attacchi… Continua a leggere ->








Ultimo giro. Ciao Tenerona…

3° giorno, capitolo II: smontaggio ST parte 1. Stamattina vado fuori, l’aria è gelida, attacco la batteria, qualche sbuffo ma niente non parte…insisto e dopo un po’ quel suono così familiare esce dallo scarico, quel sibilo che so che sentirò oggi per l’ultima volta…che tristezza! Ultimi 10km, arrivo da Fabio, che mi aiuterà a preparare… Continua a leggere ->



(Fine) Smontaggio.

Sotto l’acqua di un sabato grigio, finisco di fare in pezzi l’ST, valutando diverse opzioni per la trasformazione.     La cosa più interessante, una volta tolto il serbatoio dell’olio, sarebbe poter installare il motore del TDM completo, con serbatoio olio integrato, in modo da avere un sacco di spazio in più nel triangolo sotto… Continua a leggere ->










Irrobustimento & Allestimento telaio.

Bene, cominciamo col terzo capitolo, oggi si fa: irrobustimento telaio e adattamento per montaggio del motore TDM completo di serbatoio olio integrato. Prima di tutto finisco di spogliare la moto togliendo l’avantreno, e così ne rimane solo il telaio, abbastanza complesso ma bello solido, anche se dove le carene lo coprono sembra fatto con l’accetta… Continua a leggere ->




Ribattendo il serbatoio carburante…

Due gran giornatone di lavoro questo fine settimana, diversi problemi risolti, ma quanto c’è da lavorar di fino per ottenere risultati buoni, davvero tanto tempo…! Dunque, partiamo da sabato: il problema da risolvere è il serbatoio benzina, che batte a sinistra sul serbatoio olio del motore. Unica soluzione è stata una paziente ribattitura, non senza… Continua a leggere ->










Un nuovo parafango!

Riprofilatura parafango: l’anteriore del ST fa un po’ scooterone, con quel parafango molto tondo e avvolgente, e dato che siamo qui a fare una “special”, facciamo anche un parafango special! Dopo aver preso i riferimenti del centro del parafango, col pennarello prima cancellabile e poi indelebile, si traccia la nuova sagoma su di un lato… Continua a leggere ->



Piccole modifiche: radiatore, sella e leva cambio.

Dopo la settimana di pausa durante la quale sono stato impegnato con le riprese del Campionato Italiano Motocross, ricomincia l’estenuante lavoro di adattamento e modifica delle parti sul ST. Con gli adeguati supporti ho installato il radiatore del TDM, più compatto ma di uguale superficie. Adesso la sagoma del radiatore non sporge oltre il serbatoio… Continua a leggere ->









I nuovi occhi della Tenerona…!

E’ facile perdersi in piccoli lavori di pazienza, si rischia di stancarsi perché i risultati ottenuti arrivano con lentezza e a volte neanche si vedono perché sono nascosti dalle sovrastrutture. Questo non è uno di quei giorni, oggi la moto ha cominciato a prender vita, in un umano sono gli occhi coloro che donano maggiore… Continua a leggere ->



Impianto frenante posteriore artigianale.

Non avrei mai pensato di costruire l’impianto frenante manualmente, ma grazie all’abilità ed all’iniziativa di Fabio mi sono convinto ed insieme abbiamo semplificato ed accorciato notevolmente il tubo freno posteriore. Come si vede in foto, in basso si nota che il vecchio tubo ha un sacco di curve dovute al fatto che dalla pompa fa… Continua a leggere ->









Lucidatura carter & co.

Aggiornamento stato lavori! Ho ricevuto le boccole in inox con le quali ho sostituito i silent block del motore TDM. Ho risolto il problema del diametro dei manicotti dell’airbox estraendoli, scaldandoli e ungendoli un po’, usando poi dei barattoli di marmellata a tronco di cono per arrivare al diametro voluto (circa 68mm); questo perché i… Continua a leggere ->



Sella a sgancio…quasi rapido!

Ricordando i tempi della moto da cross, quando sganciare la sella era uno scherzo, ho pensato che semplificare il sistema di apertura anche su questa moto non sarebbe stato male. Il foro sul ponticello che sorregge la sella nella parte posteriore è stato l’illuminazione: saldarci un controdado per avvitarvi la sella da sopra come quelle “racing”… Continua a leggere ->









Realizzazione telaietto posteriore

Alla moto mancava un pezzo fondamentale, una volta tolto il maniglione posteriore che ingloba anche il piano portaoggetti/borsa posteriore: il telaietto! Dietro la sella infatti non c’è niente, allora ho dovuto costruire da 0 la “prolunga”. Prima cosa da fare: decidere che profilo usare, sezione circolare, quadrata, a L, piatto…? La circolare presenta innegabili vantaggi… Continua a leggere ->



Sistemazione bobine, pompa benzina e vaso espansione

Tre piccoli ma laboriosi interventi richiedono oggi attenzione: – sistemazione delle bobine, che sono 2 nel motore TDM e non 1 come nel ST (oltretutto ho dovuto spostarle in diversa posizione per mancanza di spazio); – collocamento pompa benzina a vista, quindi lucidatura per renderla presentabile; – spostamento vaso di espansione del liquido di raffreddamento…Continua a leggere ->









Inizio rimontaggio!!!

Finalmente comincia il rimontaggio, con calma e perizia, ma ci siamo! Prima di tutto la verniciatura delle infrastrutture e di alcuni pezzi ed accessori, indovinate il colore?? Nero satinato, al contrario del rosso iniziale che avevo pensato…indovinereste il colore della livrea con solo questo particolare? Telaio e culle. Ed anche forcellone e foderi forcella: il… Continua a leggere ->



Montaggio avantreno e retrotreno

Cominciamo a lavorar quasi di fino oramai, anche se qualche intervento laborioso non manca mai. Ecco la modifica dell’impianto di raffreddamento, con lo spostamento del bulbo subito sopra al motore, come sul TDM, ci entra preciso dietro la ventola: a proposito, ho usato il radiatore del TDM, come già anticipato qualche tempo fa. E la… Continua a leggere ->









Cablaggio impianto elettrico

Eccoci arrivati al cablaggio dell’impianto elettrico, un numero di cavi e connettori che mi fa impazzire, ma perché non fanno impianti semplificati?! E pensare che queste moto hanno ancora impianti piuttosto semplici… Comunque, la matassa di fili è piuttosto grossa e rispetto all’impianto del ST (n.b.: ho montato l’impianto del TDM, per avere un’interfaccia semplice… Continua a leggere ->



3 – 2 – 1 – ACCENSIONE!!!

E’ stata rimandata di tanto, forse di troppo tempo, un po’ per l’affinamento della moto che ha richiesto più tempo del previsto, un po’ per negligenza mia che ha portato ad altri ritardi, ma finalmente, sabato  8 giugno 2013, l’Hyper Ténéré ha parlato per la prima volta, una voce borbottante ma sicura, potente…finalmente l’XTZ 850… Continua a leggere ->









Scarico completo “FF by Fresco”

E’ con orgoglio che presento il mio nuovo partner tecnico, che con entusiasmo ha deciso di supportarmi già dal principio del progetto, e ve lo svelo adesso che mancano pochi giorni al termine dell’opera. Si chiama Fabrizio Fresco, ed è un giovane artigiano che si diletta con la sua azienda di Cumiana (TO) nella realizzazione… Continua a leggere ->



Elaborazione grafica livrea

E’ arrivato il momento di pensare alla grafica della nuova moto, uno dei momenti che più mi piace. Inizialmente pensavo di riproporre la classica bianco/rossa, poi ho pensato che avrebbe potuto venirmi a noia presto, ho optato per una combinazione di colori diversa, e volendo rimanere sul tema Yamaha vintage, non c’era niente di più… Continua a leggere ->









Il vestito su misura: carene in alluminio

Abbiamo appena finito di fare il vestito su misura a questo gioiello, da una lastra in alluminio di poco più di 1mq, dalla quale è avanzato un bel pezzetto, abbiamo tratto i 4 pezzi di cui si compone la nuova, minimale, carenatura. Si compone di codino, molto affilato, due bandine che lasciano intravedere qualcosa attraverso… Continua a leggere ->



Verniciatura!

Finalmente riesco a postare qualcosa sul lavoro, anche questo lungo e minuzioso, di verniciatura. Ma prima  un altro lavoretto fondamentale, il portatarga, ricavato da una lastra di alluminio, piegata ad hoc e svuotata del peso inutile, irrobustita a dovere da un triangolo posteriore; non dimenticate il catarifrangente posteriore! Bene, si parte con le carene nude,… Continua a leggere ->









FF by Fresco: scarico montato!

Lo scorso week-end sono salito a Torino in moto per installare il nuovo scarico completo all’Hyper, realizzato su misura dalla Fresco, ditta della provincia torinese che da ormai 40 anni è impegnata nella realizzazione di sistemi di scarico artigianali. Appena arrivato rimango positivamente colpito dai macchinari presenti in officina, e durante le fasi di lavorazione una… Continua a leggere ->



Grafiche & adesivi: moto completa!

Ebbene, l’altro giorno mi è arrivato un pacchetto lungo lungo e stretto stretto…gli adesivi!!! Apro, srotolo, e questo è lo spettacolo che mi si para davanti, occupando quasi tutto il soggiorno in lunghezza..4x1m!!! Tra l’altro vi consiglio di dare un occhio al sito dove potete ordinare PVC adesivo a 5€/mq -> http://www.meprint.it/ Mi preparo ad una… Continua a leggere ->









FF by Fresco GP Style EVO 3 – Sound

Per chi di voi non aspettava altro che sentire la musica proveniente da questo fantastico scarico, eccovi accontentati! All’interno trovate anche una comparazione peso…rimarrete sbalorditi! Continua a leggere ->



Ed infine la playlist con le operazioni in formato video:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Latest posts

Cittadino giapponese starter kit

Benvenuti in Giappone! Quello vero, non quello de

Corea – toccata e fuga

Corea. Corea? Già, che c'entra?! Partiamo dall'i

Il timido Monte Fuji

Hokkaido, fattoria di Saeki: arrivano molti avvent

Newsletter

Contact info

Per qualsiasi info, consiglio, proposta, o semplicemente per fare due chiacchiere, contattami!

e-mail: info@sognandoriente.it

Qui sotto trovi tutti i contatti

                 Freccia